1 0
Insalata di melanzane e quinoa

Condividi sul tuo social network:

Oppure si può semplicemente copiare e condividere questo URL

Ingredienti

1 Melanzane lunga
un po' Farina di riso finissima * per infarinare
2 Carote a cubetti di circa mezzo centimetro di lato
1 Zucchine a cubetti di circa mezzo centimetro di lato
5 Pomodori secchi del tipo non sotto sale, lavati e tritati
100g Quinoa
1 cucchiaio Olio extravergine di oliva
Noce moscata
qb Sale

Insalata di melanzane e quinoa

Caratteristiche:
  • Senza glutine
  • Senza lattosio
  • Vegana
  • Vegetariana
Cucina:
  • Facile

Ingredienti

Introduzione

Un’insalata deliziosa come piatto unico in estate, ottima a temperatura ambiente ma straordinaria tiepida, in grado di risolvere una cena o un pranzo in ufficio.

Un’idea nata sempre alla ricerca di preparazioni senza glutine e lattosio che siano al contempo molto golose.

 

Fasi

1
Fatta!

Lavate bene la quinoa (spesso è prelevata, ma se non lo fosse la sostanza che naturalmente la riveste - la saponina - la renderebbe sgradevole). Mettetela in una casseruola coperta da un dito abbondante di acqua e portatela lentamente ad abolizione, coperta. Fare sobbollire per circa 10 minuti, o fino a quando uscirà una sorta di codina.
A quel punto togliete dal fuoco e fate freddare.

2
Fatta!

Nel frattempo, tagliate le melanzane (senza sbucciarle) a cubetti di un centimetro, un centimetro e mezzo, di lato. Infarinatele con farina di riso e friggetele in olio di arachidi ben caldo (170°C circa).
Fatele ben dorare e scolatele. Salatele.

3
Fatta!

Saltate velocemente in una larga padella i pomodori secchi, le carote e le zucchine in olio extravergine di oliva con poco sale e un pizzico di noce moscata.
Unite le melanzane fritte e fate insaporire per un minuto. Aggiungete la quinoa e, sempre agitando la padella, fate scaldare per un paio di minuti. Aggiustate di sale.

4
Fatta!

Servite caldo o tiepido. Buono anche a temperatura ambiente.

precedente
Cocktail freschezza estiva
successiva
Meringa con panna montata e lamponi